3282846452 - info@annamariadilorenzo.com

Coaching Armonico©.

Performance in Armonia

Il mio è un inedito modello di Professional & Life Coaching: Olistico, Ispirazionale, Armonico e Creativo, il cui obiettivo è di coltivare l’Eccellenza in Armonia con la Crescita Spirituale.

C’è un solo modo per dare il meglio di te: farlo nel pieno rispetto della tua Vera Essenza!

AMDL

coaching armonicoFin da quando la memoria mi è testimone di me, la sete di conoscenza e la voglia di scoprire mi hanno sempre accompagnata e caratterizzata, e così anche il desiderio di essere di aiuto e guida per altri Esseri Umani.

Per questo, anni fa, ho iniziato ad approcciarmi a diverse discipline attinenti all’ambito del benessere, dello sviluppo personale, delle strategie motivazionali, della relazione di aiuto, tra cui le neuroscienze, e in particolare la PNL. Sentivo il bisogno di sprigionare tutto il mio potenziale e modificare i pensieri e le abitudini autosabotanti.

“Considerate la vostra semenza: fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"

- DANTE, "Inferno" XXVI

E, soprattutto, volevo imparare ad aiutare le persone a fare altrettanto.

Ma, da musicista e artista della Voce, percepivo una nota stonata: qualcosa che non vibrava in linea con la mia Identità Spirituale.

Allora mi sono domandata se volevo davvero diventare come quel fantino che sprona il cavallo per fargli tagliare per primo il traguardo.

Mi sono chiesta cosa volesse dire PER ME “allenare l’eccellenza”.

Che cosa fossero PER ME la Competizione, la Leadership e il Carisma.

Nell’accompagnare le persone verso il “raggiungimento di risultati”, mi sono interrogata circa quali fossero i risultati davvero importanti da raggiungere.

fantini a cavalloL’Intelletto e il Cuore di Donna Artista, mi hanno suggerito le risposte, e lo Spirito, che mi guida, le ha confermate!

·       Tutti noi, in ultima istanza, aneliamo alla Felicità

·       La Felicità è l’Armonia del Sistema Corpo-Cuore-Mente-Spirito.

·       Un Sistema di Esseri Viventi è più Etico e funzionale se si sostituisce la Cooperazione alla Competizione.

·       La sana competizione è quella con te stesso, con i tuoi limiti, dove l’altro non fa che fornirti uno “specchio” attraverso cui chiarificare i tuoi obiettivi e misurare i tuoi progressi.

·       E’ necessario promuovere una rivoluzione copernicana che riesca a spodestare la visione di un mondo in lotta per la sopravvivenza dei più forti (di stampo darwinista) sostituendola con l’idea di collaborazione per il progresso e il benessere di tutti (che mette il valore Uomo al centro).

“Tutti quelli che non hanno niente di importante da dire parlano ad alta voce.”

- ENRIQUE JARDIEL PONCELA

Nasce così il “Coaching Armonico”®, una metodologia olistica e integrata, ispirata dalle tematiche fondamentali della mia vita: la musica, il canto, la ricerca, la crescita personale, e l’essere donna, che con la maternità diventa parte attiva nella creazione, e acquisisce la capacità di declinare il concetto di benessere sia al singolare che al plurale.

Il “Coaching Armonico”®, ha origine da una domanda.

“Come può l’esperienza maturata in 25 anni di attività concertistica fornire il presupposto per desumere strategie efficaci in ambito professionale?”

Innanzitutto, quali sono le qualità e abilità che sono richieste al musicista/cantante? Cioè le sue competenze “meta-musicali”?

ECCONE LE PRINCIPALI:

  • Creatività, ma anche autodisciplina.
  • Fantasia, ma anche razionalità.
  • Libertà ed elasticità, ma anche osservanza delle regole.
  • Seguire il leader, lavorare in team e mantenere la propria personalità.
  • Passione, ma anche autocontrollo.
  • Gestione dell’emotività, ma anche saper infondere le giuste emozioni nell’ascoltatore.
  • Seguire una partitura, ma anche capacità d’improvvisazione.
  • Riuscire portare a termine l’obiettivo.
  • Sapersi esprimere al meglio di fronte ad una platea.
  • Controllo e conoscenza della voce.
  • Padronanza della comunicazione non verbale.
  • Studio e aggiornamento durante tutto l’arco della vita.
armonia
ponte sul fiume

E’ quindi, il “percorso del Musicista”, una rilettura de “viaggio dell’Eroe” e la Musica una palestra privilegiata, per giungere ad unire, “armonizzare”, l’emisfero destro e quello sinistro.

Secondo te, in quanti ambiti professionali il possedere insieme tutte queste qualità, spesso considerate incompatibili, potrebbe voler dire acquisire una “marcia in più”?

Fondamento metodologico è la sequenza circolare orientata all’azione deliberata in consapevolezza.

prendere la strada giusta

"Una voce forte non può competere con una voce chiara, anche se questa non fosse altro che un semplice mormorio.”

CONFUCIO

coaching armonico ragazza

L’azione diviene qualitativamente pregiata, quando è valutata dall’introspezione, che la seleziona in base alle nostre vere aspirazioni, e sostenuta dalla meditazione.

TI E’ MAI CAPITATO DI:

  • Sentirti giù corda, demotivato privo di energie?
  • Sentirti stagnante in varie aree?
  • Percepire difficoltà relazionali in famiglia, con figli partner, amici, colleghi, superiori?

neveSono tutti esempi di MANCANZA DI ARMONIA

  • CON NOI STESSI
  • CON LE PERSONE
  • NEL CONTESTO/AMBIENTE

In ambito personale Coaching Armonico®

  • allinea i nostri Obiettivi con i Valori, contattando prima il nostro Vero Sé.
  • facilita la capacità di sviluppare rapporti equilibrati e armoniosi
  • suscita lo sviluppo di un dialogo interiore incoraggiante.
  • aiuta a raggiungere un miglior livello di benessere fisico e mentale.
  • fornisce validi strumenti per gestire il senso di scoraggiamento e iperaffaticamento

In ambito lavorativo, Coaching Armonico®

  • sviluppa la capacità di raggiungere obiettivi e di arricchire le proprie risorse di creatività
  • aiuta a creare un clima relazionale e collaborativo positivo
  • agevola la risoluzione dei conflitti tra i membri del gruppo lavoro
  • contribuisce a uniformare la vision, e a rafforzare il senso di appartenenza (team building).

L’Armonia di ogni individuo è fondamento del benessere della comunità, (nessun contesto al plurale funziona se all’interno i singoli componenti sono insoddisfatti).

- AMDL

armonia

Cosa è l’ARMONIA

L’armonia è una branca della Teoria Musicale che studia la sovrapposizione “verticale” (simultanea) dei suoni, la loro concatenazione reciproca (accordi) e la loro funzione all’interno della tonalità. Suggerisce le modalità più opportune per coordinare i vari elementi sonori, per far sì che essi tendano a realizzare un’espressione compiuta. Il fine ultimo è che l’insieme funzioni bene (in relazione allo scopo del compositore).

Equilibrio di più elementi, nessuno sovrasta, nessuno è sovrastato (principio di Equità).

E il tutto, il prodotto finale, è piacevole, più della somma parti (principio di Unità).

Armonia con l’esterno, inteso come altre persone, e come ambiente che le contiene (principio Relazione Ecologica).

E, prima di tutto, armonia con NOI STESSI (e con le parti che ci compongono: Corpo, Mente, Cuore, Spirto) e con i nostri Ruoli (col partner, con i figli, con i genitori, con gli amici, con i colleghi etc.).

Ti hanno mai regalato la seguente “perla di saggezza”: “Sii te stesso”?

A parte la banalità, c’è un fondamento di verità, che però trascura un piccolo dettaglio: come faccio a essere “me stesso”, se non so chi è, questo “me stesso”?

“Nosce te ipsum” (tempio di Apollo in Delfi)

indossare una mascheraABBIAMO UNA IDENTITA’ PER OGNI RUOLO

Sarebbe disfunzionale comportarsi allo stesso modo con:

  • gli amici
  • i colleghi
  • i dipendenti
  • il tuo capo
  • il partner
  • i genitori
  • tuo figlio di tre anni
  • tua figlia di 16 anni
  • uno sconosciuto
  • il tuo gatto

L’importante è esserne consapevoli, mantenere a livello “meta” la coesione della propria identità, e armonizzare questi comportamenti diversi in un unico individuo equilibrato.

seminare obiettivi

SEMINO OBIETTIVI E COLTIVO TALENTI

  • con la sensibilita’ del counsellor
  • la lucidita’ del coach
  • La maieutica del formatore
  • l’empatia della donna

Situazioni, azioni, emozioni, dialogo interno e sensazioni, sono tra di loro strettamente concatenate in una precisa trama di percorsi neurali.

Prendendo consapevolezza dei nostri schemi di pensiero e di comportamento consolidati, possiamo SCEGLIERE di modificarli riuscendo, finalmente, a giungere ai risultati che desideriamo.

talento

A CHE SERVE?

  • sentirsi bene;
  • risolvere paure;
  • sciogliere blocchi;
  • sbloccare situazioni stagnanti;
  • affrontare l’insoddisfazione;
  • riempire la solitudine;
  • andare alla radice del problema;
  • valutare, scegliere, infine raggiungere gli obiettivi;
  • incrementare l’autostima;
  • modificare comportamenti inefficaci;
  • arricchire quelle aree della vita che non ci soddisfano.

"Alle radici del cambiamento c’è il mettere a confronto le Ragioni della Mente con le Ragioni del Cuore"

AMDL

bilanciaSEI UNA DI QUELLE PERSONE ALLE QUALI SI DRIZZANO I CAPELLI, AL SOLO SENTIR PARLARE DI ”PERSUASIONE” E ”MOTIVAZIONE”?

La penso anch’io come te.

Qui non troverai addestratori che incitano alla competizione a suon di urla, né passeggiate sui carboni ardenti, circondati da una tribù osannante.

La motivazione, per me, è l’arte sottile di scavare dentro di noi, fino a portare alla luce le ragioni sconosciute per cui ”fare” o ”non fare” qualcosa.

La manipolazione, qualunque sia la strategia attraverso la quale s’infligge, non è eticamente accettabile.

Può sembrare una facile soluzione per abbreviare i tempi, ma ti assicuro che, a lungo andare, non lo è.

Quando in gioco è la propria evoluzione verso livelli superiori, le scorciatoie non sono ammesse!

E, per di più, sappi che ti si ritorcerà contro. E’ una legge dell’Universo alla quale nessuno può sottrarsi.

Vuoi trovare il Per-Corso più adatto a Te?

Contattami


Clicca sul bottone in basso, oppure inviami una mail a info@annamariadilorenzo.com e richiedi il tuo appuntamento telefonico gratuito.

Telefonata orientativa gratuita


Fissato l’appuntamento avremo un primo colloquio conoscitivo gratuito via Skype. Dopo questa conversazione ti invierò un questionario personalizzato che dovrai compilare.

Inviami il tuo questionario conoscitivo


In base a quanto emerge dal questionario, decideremo insieme il percorso che più si addice alle tue esigenze.

Inizia il tuo percorso


Sessione dopo sessione inizierai a comprendere molte cose sulla tua voce, e su di te, e sperimenterai una serie di cambiamenti.

Modelliamo passo passo gli step successivi


Alla fine di ogni sessione ti chiederò di inviarmi un feedback. Questo ci permette di strutturare un piano operativo ideato apposta per te, che ti consentirà di procedere efficacemente verso l’acquisizione dei cambiamenti desiderati.

PERCHÉ LAVORARE CON ME?

Dicono che non si può insegnare ciò che non si sa fare.

Ma io dico: non si può insegnare ciò che non si è imparato a fare, cioè ciò che si è da sempre saputo fare “inconsapevolmente”.

Back to Top